Slow Wine 2016. Ecco a voi il presente, ma soprattutto il futuro, della viticoltura toscana.

5 commenti Scritto da Redazione Slow Wine

TOSCANA-01La Toscana del vino quest’anno è simile a una galassia il cui sole si trova alle stesse coordinate geografiche di Montalcino. La vendemmia 2010 ha catalizzato l’attenzione generale. Giornalisti e blogger, importatori e distributori hanno contribuito a consegnare alla storia del vino un’altra annata grandiosa.

Noi che non siamo giornalisti, né blogger, né tanto meno apparteniamo alle altre due categorie, ci permettiamo di dire che la vendemmia 2010 è un’annata eccellente la cui declinazione liquida permette di apprezzare il lato più elegante del sangiovese, quello affidato alla freschezza acida e al proporzionato corredo tannico. Rimane in sottotraccia un eccesso di interpretazione enologica che appare ridondante in annate così potenzialmente equilibrate.

Si afferma perentoria la qualità del Nobile di Montepulciano, denominazione in costante ascesa qualitativa. Nello splendido territorio del Chianti Classico troviamo alcuni cristallini esempi di connubio tra sangiovese e vocazione di una geografia enologica.

Unknown-1È proprio vero che i migliori regali sono quelli che non ti aspetti. La costa toscana ci ha donato alcune notevoli realtà, svelando l’insofferenza dell’attuale viticoltura verso il passato modello enologico. Abbiamo una nuova chiocciola, l’azienda I Mandorli di Suvereto. Maddalena Pasquetti e Andrea Bargiacchi sono i protagonisti di un’enologia dedicata alla terra. Abbiamo vignaioli capaci come Carlo Parenti di Macchion dei Lupi, sempre a Suvereto, la cui Ansonica è un nodo tra passato e futuro e Antonio Camillo, il cacciatore di vigne vecchie a Manciano, la cui omonima azienda sta riformulando la fisionomia della viticoltura maremmana. Abbiamo e avremo un bel tempo enologico anche sulle colline affacciate sul Mar Tirreno.

VINI SLOW

Ansonaco 2013, Altura

Bolgheri Sup. San Martino 2012, La Cipriana

Brunello di Montalcino 2010, Piancornello

Brunello di Montalcino 2010, Ventolaio

Brunello di Montalcino 2010, Fattoi

Brunello di Montalcino 2010, Fornacina

Brunello di Montalcino 2010, Il Paradiso di Manfredi

Brunello di Montalcino 2010, Passo del Lume Spento

Brunello di Montalcino 2010, Terre Nere

Brunello di Montalcino 2010, Baricci

Brunello di Montalcino Vigna Soccorso 2010, Tiezzi

Chianti Cl. 2012, Val delle Corti

Chianti Cl. 2011, Castello di Cacchiano

Chianti Cl. 2013, Fattoria di Poggiopiano

Chianti Cl. 2013, Isole e Olena

Chianti Cl. Caparsino Ris. 2011, Caparsa

Chianti Cl. Ris. 2010, Fattoria di Montemaggio

Chianti Cl. Ris. 2011, Badia a Coltibuono

Chianti Cl. Vigna istine 2013, Istine

Chianti Rufina Ris. 2012, Frascole

Chianti Rufina Ris. 2011, Colognole

Colline Lucchesi Fabbrica di San Martino Bianco 2013, Fabbrica di San Martino

Cortona Syrah Apice 2011, Stefano Amerighi

Il Templare 2011, Montenidoli

Macea Pinot Nero 2012, Macea

Maremma Toscana Vigna Vallerana Alta 2013, Antonio Camillo

Montevertine 2012, Montevertine

Nanerone 2013, Piandibugnano

Nobile di Montepulciano 2012, Poderi Sanguineto I e II

Nobile di Montepulciano 2011, Podere Il Macchione

Nobile di Montepulciano 2012, Avignonesi

Nobile di Montepulciano Mulinvecchio 2012, Contucci

Nobile di Montepulciano Ris. 2011, Gracciano della Seta

Nobile di Montepulciano Ris. 2010, Palazzo Vecchio

Odyssea 2013, Macchion dei Lupi

Petresco 2010, Le Cinciole

Pinot Nero 2012, Podere della Civettaja

Rosso di Montalcino 2013, Agostina Pieri

Rosso di Montalcino 2013, Brunelli – Le Chiuse di Sotto

Sassocarlo 2013, Fattoria di Bacchereto

Vernaccia di San Gimignano Sanice Ris. 2012, Vincenzo Cesani

Vernaccia di San Gimignano Selvabianca 2014, Il Colombaio di Santa Chiara

Vigna al Mare 2011, I Mandorli

Vin Santo di Carmignano Ris. 2008, Tenuta di Capezzana

GRANDI VINI

Bolgheri Camarcanda 2012, Ca’ Marcanda

Bolgheri Sassicaia 2012, Tenuta San Guido

Bolgheri Sup. Grattamacco 2012, Grattamacco

Brunello di Montalcino 2010, Pietroso

Brunello di Montalcino 2010, Jacopo Biondi Santi Tenuta Il Greppo

Brunello di Montalcino 2010, Fuligni

Brunello di Montalcino 2010, Talenti

Brunello di Montalcino 2010, La Fortuna

Brunello di Montalcino 2010, Tenuta Le Potazzine

Brunello di Montalcino 2010, Sesti – Castello di Argiano

Brunello di Montalcino Fornace 2010, Le Ragnaie

Brunello di Montalcino Poggio al Vento Ris. 2008, Col d’Orcia

Brunello di Montalcino Ris. 2009, Tenuta di Sesta

Brunello di Montalcino Ris. 2009, Stella di Campalto

Caberlot 2012, Podere Il Carnasciale

Chianti Cl. Baron’Ugo Ris 2011, Monteraponi

Chianti Cl. Il Poggio Ris. 2010, Castello di Monsanto

Chianti Cl. Poggio ai Frati Ris. 2012, Rocca di Castagnoli

Chianti Cl. Poggio delle Rose Ris. 2010, Castell’in Villa

Chianti Cl. Ris. 2012, Castello di Radda – Agricole Gussalli Beretta

D’Alceo 2011, Castello dei Rampolla

Flaccianello della Pieve 2012, Fontodi

Le Pergole Torte 2012, Montevertine

Morellino di Scansano Calestaia Ris. 2011, Roccapesta

Nobile di Montepulciano 2012, Fattoria della Talosa

Nobile di Montepulciano Il Nocio dei Boscarelli 2011, Boscarelli

Solaia 2012,  Marchesi Antinori

VINI QUOTIDIANI

Avorio 2014, La Selva

Canaiolo 2014, Collemassari

Casa e Chiesa 2013, Tenuta Lenzini

Chianti 2013, Fattoria Ormanni

Chianti Cl. 2013, Castellinuzza e Piuca

Chianti Cl. Retromarcia 2013, Monte Bernardi

Chianti Colli Aretini 2013, Paterna

Chianti Colli Fiorentini 2013, Fattoria San Michele a Torri

Chianti Rufina 2013, Travignoli

Chianti Rufina 2013, I Veroni

Chianti Rufina 2013, Fattoria Selvapiana

Chianti Rufina 2013, Fattoria il Lago

Chianti Sup. Villa Migliarina 2013, Migliarina e Montozzi

Chianti Terre di Corzano 2013, Corzano e Paterno

Eola 2013, Colline di Sopra

Levato di Gronda 2014, Calafata

Montecarlo Bianco 2014, Podere Sgretoli

Montecucco Rosso Il Cerro dei Locchi 2013, Vegni e Medaglini

Morellino di Scansano 2014, Terenzi

Morellino di Scansano Tore del Moro 2013, Santa Lucia

Morellino di Scansano Villa Fattoria Granducale 2013, Agricola Alberese

Ottomani Bianco 2014, Ottomani

Rosso, Villa Pomona

Rosso di Montepulciano 2013, Valdipiatta

Rosso di Montepulciano Prugnanello 2013, Lunadoro

Terre di Matraja Rosso 2013, Fattoria Colle Verde

Vernaccia di San Gimignano 2014, San Benedetto

Vernaccia di San Gimignano 2014, Casa alle Vacche

Vernaccia di San Gimignano Astrea 2012, Alessandro Tofanari

Potrete incontrare i responsabili delle aziende segnalate con un Vino Slow, un Grande Vino o un Vino Quotidiano, e assaggiare i loro vini, durante la presentazione di Slow Wine 2016, che si terrà il 24 ottobre a Montecatini Terme.