Zone di produzione: Impruneta, Greve in Chianti, 15 km a sud da Firenze, tradizionalmente zona di produzione di grandi vini Toscani.

Suolo: calcareo, mix di argille e galestro, terreni poveri atti alla produzione di uve di alta qualità.

Produzione per pianta: 1,5 kg circa, quantità che consente di raggiungere una perfetta maturazione, quindi concentrazione fenolica e zuccherina.

Uvaggio: Trebbiano 40%, Malvasia bianca 40% e Sangiovese 20%. Le uve provengono solo da vecchi vigneti superiori ai 40 anni.

Vendemmia: Manuale in piccoli contenitori, per mantenere l’integrità del frutto. Viene effettuata a fine ottobre-inizio novembre.

Appassimento: Appesa su fili in luogo ventilato per almeno 3 mesi.

Fermentazione: spontanea, in caratelli.

Affinamento: almeno 3 anni in caratelli da 50 l.

Stabilizzazione: Il vino, prima dell’imbottigliamento, viene stabilizzato a freddo e dopo non vengono effettuate  filtrazioni.

ALTRI PRODOTTI